Scopri la primavera

in Alto Adige!

Vai alle offerte

Sci di fondo in Alto Adige: esiste qualcosa di più bello?

Fare sci di fondo in Alto Adige è più di un semplice sport, più che fare esercizio. Fare sci di fondo in Alto Adige è un’esperienza! Scivolare sulla neve scintillante tra panorami idilliaci, con il sole invernale che scalda il viso… sembra davvero un sogno. 

In effetti l’Alto Adige, con i suoi paesaggi mozzafiato e numerosissime piste ben curate che serpeggiano alle pendici di massicci imponenti, è un palcoscenico insuperabile per lo sci di fondo. Sulle piste da sci di fondo dell’Alto Adige scoprirete le montagne in tutto il loro seducente splendore.  

I nostri hotel per la vostra vacanza da sci di fondo

Un paradiso innevato ai vostri piedi

Neve farinosa illuminata dal sole, boschi e paesaggi fiabeschi avvolti in una soffice coltre di neve…  lo sci di fondo in Alto Adige sembra un’esperienza raccontata dalla penna dei fratelli Grimm. Un’esperienza che tra l’altro è alla portata di tutti, dagli sportivi ben allenati a chi semplicemente cerca un modo alternativo per godersi il contatto con la natura lasciandosi toccare dalla magia dell’inverno. La scelta di percorsi è ampia e ce n’è per tutti i livelli di preparazione.

Ci sono diverse ragioni per scegliere di praticare sci di fondo in Alto Adige: questa disciplina, amata dai giovani e dai meno giovani, è uno degli sport di resistenza più completi e delicati sulle articolazioni che esistano. L’alternanza ritmica dei movimenti stimola le articolazioni senza danneggiarle perché, al contrario di altri sport come ad esempio la corsa, scivolando sulla neve si evitano impatti traumatici con il terreno. In più, con il coinvolgimento degli arti superiori si allenano anche i muscoli di collo, braccia e schiena. Ma praticare sci di fondo non è solo questione di resistenza e allenamento fisico: è anche una questione di testa. Mantenere l’impostazione mentale giusta è importante tanto quanto eseguire i movimenti in maniera corretta. Bisogna valutare correttamente le distanze, suddividere il percorso in modo intelligente e mantenere il ritmo, anche quando viene la voglia improvvisa di sedersi al sole e bersi un buon caffè! È importante saper gestire le riserve di energia: all’occhio esperto può non sembrare, ma fare sci di fondo in Alto Adige è un’attività tanto piacevole quanto impegnativa. Capita spesso che i meno esperti sottovalutino i percorsi finendo per stancarsi troppo presto e precludendosi la possibilità di godersi fino in fondo la giornata sulla neve.

Se non avete mai provato lo sci di fondo e volete approfittare della vostra settimana bianca in Alto Adige per provare, avrete a disposizione istruttori qualificati che propongono corsi e lezioni per imparare le basi della disciplina e le diverse tecniche: lo stile classico e quello pattinato, detto anche “skating”. 

Se invece avete già alle spalle qualche esperienza sulle piste da fondo, perfezionare la vostra tecnica renderà la vacanza ancora più divertente! 

Dopo una giornata intensa sulle piste da sci di fondo dell’Alto Adige, una cosa è certa: sarete affamati. Fortunatamente, in hotel potrete permettervi innocenti peccati di gola con gli squisiti piatti della cucina locale, magari accompagnati da un buon vino altoatesino. Vedrete: la vostra vacanza invernale in Alto Adige sarà memorabile!

Ah, a proposito di sci di fondo: questa disciplina fa parte del biathlon, uno sport di resistenza e precisione che combina tiro a segno e sci di fondo. Lo avete mai provato? Il principale centro di biathlon dell’Alto Adige si trova ad Anterselva, dove tutti gli anni si tiene la famosa  Coppa del mondo di biathlon. Un evento sportivo di rilievo internazionale accompagnato da allegre feste che si protraggono per tutto il week-end. 

Se vi interessano il biathlon e lo sci di fondo, vi aspettiamo in Alto Adige!

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK