San Lorenzo, scoprire il sentiero archeologico panoramico in Alto Adige

Il Sentiero archeologico panoramico a San Lorenzo offre agli escursionisti interessati alla cultura l’opportunità di raccogliere informazioni e impressioni sull’insediamento di questa regione all’epoca del Bronzo, del Ferro e ai tempi dei Romani. 16 tavole didattiche lungo il percorso informano sui luoghi di ritrovamento più importanti dal punto di vista storico presso il Sonnenburger Kopf.

Uno sguardo al passato e scorci nella natura

Sentiero archeologico panoramico

Il giro dura circa due ore e si addice alle famiglie con bambini. Tuttavia, alcuni luoghi non sono raggiungibili con il passeggino o la sedia a rotelle. Durante il percorso si possono scorgere, nella vallata di San Lorenzo e al Sonnenburger Kopf, resti delle mura di antichi insediamenti militari, e non, in parte conservati molto bene. Tra le attrazioni più misteriose lungo il percorso vi sono le pietre di Sonnenburg risalenti probabilmente all’Epoca del Bronzo, la cui importanza è tuttora controversa. In alcuni punti panoramici, i visitatori possono inoltre ammirare la vista sul dolce paesaggio collinare dei dintorni.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK