Castelli Alto Adige, per vacanze culturali

Sulle tracce del passato

Di castelli in Alto Adige ce ne sono innumerevoli, un po’ per la posizione strategica di questa terra e forse un po’ anche per il suo clima mite e soleggiato. I castelli e borghi altoatesini vanno ad arricchire i già affascinanti paesaggi della regione con un tocco di fiabesche suggestioni.  Aggirandosi tra le antiche mura dei borghi e castelli dell’Alto Adige ci si ritrova proiettati ai tempi di dame e cavalieri; nelle fredde sale ora disabitate sembra ancora di sentir echeggiare festosi banchetti, tra i corridoi i sussurri segreti di dame innamorate. 

Con una visita guidata potrete aggirarvi tra i castelli più belli dell’Alto Adige ripercorrendo gli antichi fasti e le storie, talvolta oscure, dell’antica aristocrazia tirolese. Potrete lasciarvi inquietare dalle segrete dove ancora sono custoditi antichi strumenti di tortura, intrigare dagli oggetti di uso comune e attrezzi da lavoro ancora conservati, e affascinare da creative architetture, scoprendo antiche soluzioni per la “ritirata” o magari fantasticando sui coccodrilli nel fossato. Ma i coccodrilli potevano vivere a queste latitudini? Scopritelo con una visita guidata tra i meandri dei mitici castelli dell’Alto Adige! A proposito: alcuni castelli oggi ospitano interessanti musei e mostre.

Castelli Alto Adige

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK