Laghi in Alto Adige: quando uno spettacolo naturale si rispecchia nell’acqua

Una volta all’anno, solitamente nel periodo natalizio, è “tempo di Sissi” con Romy Schneider in TV. Sapevate che l’imperatrice Sissi aveva scelto il Lago di Carezza come il suo posto preferito? Non c’è da meravigliarsi, perché il lago immerso in un idilliaco bosco di conifere si trova sotto al Passo di Costalunga ai piedi dell’imponente massiccio del Latemar. Nelle acque cristalline e verde smeraldo si riflettono le cime appuntite della maestosa catena montuosa. Da Bolzano si raggiunge questo paesaggio favoloso lungo la “Grande Strada delle Dolomiti”, la più famosa strada altoatesina. E la meta è molto più che attraente.

Lago di Carezza, oasi di benessere dall’effetto magico

Lago di Carezza

Non sono tanto i meri dati del Lago di Carezza a impressionare: con un’estensione di circa 300 m in lunghezza, 130 m in larghezza e una profondità massima di 22 m, il lago alpino è uno spettacolo della natura relativamente piccolo, ma il suo gioco di colori! Secondo le leggende, un mago volle fare colpo su una sirena con un arcobaleno. Ma non ci riuscì e, adirato, gettò i pezzetti dell’arcobaleno nel lago. Così, ancora oggi, il lago nutrito dalle sorgenti sotterranee del massiccio del Latemar brilla dei colori dell’arcobaleno.

Laghi in Alto Adige: alla scoperta del Lago di Carezza

Una camminata attorno al Lago di Carezza, per molti amanti della natura il lago più bello delle Dolomiti, è un toccasana per anima e corpo. Chi lo desidera, può anche giocare a sport presso l’impianto a 9 buche e ammirare l’affascinante panorama. Molti alloggi adatti a famiglie e dalla posizione idilliaca invitano al relax. Da lì potrete intraprendere in tutta tranquillità molte escursioni lungo la Grande Strada delle Dolomiti. Suedtirol-reise.com vi augura tanto divertimento e riposo!

I nostri hotel nei dintorni

Ancora pochi click per la tua vacanza da sogno! Effettua una richiesta senza impegno ai nostri hotel in Alto Adige:
Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK