Il Castello di Rodengo: imponente fortezza medievale

L’imponente Castello di Rodengo troneggia maestoso sopra l’omonimo paese nel cuore dell’Alto Adige. Già il primo sguardo è sorprendente: su un ripido pendio sopra alla gola della Rienza si erge questa poderosa fortezza e ci si può ben immaginare quale timore imponesse la sua vista ai nemici… Fu edificato nel 1100 dai Signori di Rodank; successivamente il castello passò sotto l’amministrazione principesca fino a quando nel 1491 passo ai Conti di Wolkenstein-Rodenegg. La famiglia del noto cantore medievale Oswald von Wolkenstein modificò il castello e lo ampliò nel XVI secolo. Fino ai giorni nostri il Castello di Rodengo fu di proprietà dei discendenti della famiglia del grande menestrello che abitano ancora oggi una parte del castello.

Castello di Rodengo: storici affreschi di recente scoperta

Castello di Rodengo

Da vedere assolutamente e di notevole interesse storico-artistico sono i famosi affreschi del “ciclo di Iwein”, scoperti solo pochi anni fa, nel 1972. Questo ciclo di affreschi sul poema epico di Hartmann von Aue rappresenta la più antica pittura profana a parete in aerea tedesca ed è un vero gioiello per tutti gli appassionati di arte e cultura. Venite a convincervi con i vostri occhi durante una visita al Castello di Rodengo con tutti i suoi straordinari tesori!

I nostri hotel consigliati nelle vicinanze

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK