Il dialetto altoatesino
indietro

Cultura

Il dialetto altoatesino

Un territorio pieno di sfaccettature

Il 60% degli abitanti dell’Alto Adige è di madrelingua tedesca. La maggior parte di essi utilizza il dialetto locale, ma solo nella lingua parlata. I mass media adottano invece la lingua tedesca ufficiale, utilizzata anche nello scritto. Il dialetto altoatesino appartiene al bavarese del sud e comprende circa 40 varianti che differiscono da valle a valle: in Val Pusteria, ad esempio, si parla una variante differente rispetto alla Val Sarentino.

I linguisti suddividono il dialetto altoatesino in un gruppo dialettale occidentale, un gruppo centrale e un gruppo orientale. Dal momento che l’Alto Adige fa parte dell’Italia, il dialetto altoatesino comprende ovviamente anche prestiti della lingua italiana. Sono presenti inoltre influssi di derivazione latina. Parte degli abitanti dell’Alto Adige parla infine il ladino, una lingua indipendente diffusa principalmente nella Val Gardena e nella Val Badia.

Di più
chiudi

Altri tradizioni

Il dialetto altoatesino
Uova colorate e giochi pasquali
Il dialetto altoatesino
Mazzetti e asini delle palme
Il dialetto altoatesino
Pesce d’aprile
Il dialetto altoatesino
Feste altoatesine
Il dialetto altoatesino
Fuochi del Sacro Cuore
von
Mostra tutti tradizioni

Cultura in Alto Adige

Il dialetto altoatesino
Castelli
Il dialetto altoatesino
Musei
Il dialetto altoatesino
Tradizioni
Il dialetto altoatesino
Attrazioni
von
Scoprite le nostre ultime novità!

Registrarsi alla newsletter

Registrazione newsletter

Registrarsi alla newsletter

Scoprite le nostre ultime novità!
chiudi