Il piccolo e piacevole Laghetto di Fiè

Circondato da un impressionate scenario alpino, il Laghetto di Fiè a 1.036 m offre frescura nelle calde giornate estive. Il laghetto, le cui acque raggiungono una profondità massima di 3,5 metri, è facile da raggiungere. Proveniendo da Bolzano, è sufficiente seguire le indicazioni per Castelrotto/Siusi, lasciarsi alle spalle il paesino di Fiè e dopo 2 km svoltare in direzione del Laghetto di Fiè.

Laghi balneabili in Alto Adige: le migliori condizioni per attività di ogni tipo

Laghetto di Fiè

Realizzato nel XVI secolo come laghetto adibito alla pesca, oggi è uno dei laghi balneabili più puliti in tutta Italia e rappresenta così una meta ottimale per una vacanza al lago in Alto Adige. È possibile fare il bagno solo nella metà del lago non decretata biotopo. Il Laghetto di Fiè non è da visitare solo per le sue acque: è infatti un ottimo punto di partenza per numerosi tour alpini ed escursioni, ad esempio sullo Sciliar. In inverno, il laghetto ghiacciato diventa una pista di pattinaggio ed è addirittura ripulito dalla neve per permettere ai pattinatori di dedicarsi al meglio alla loro passione. 

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK