Il Törggelen in Alto Adige, la cucina

Piatti tradizionali

Con il mese di ottobre si apre in Alto Adige la stagione del Törggelen. Grandi e piccini si incontrano nelle trattorie tipiche, nelle cantine e locande tradizionali per assaporare insieme le delizie della cucina regionale. Sono soprattutto il vino novello, le caldarroste e la carne in salamoia con i canederli a essere gustati per la gioia del palato. Il Törggelen in Alto Adige era in origine un’allegra degustazione tra viticoltori nel periodo del raccolto. Quest’antica tradizione gode ancora oggi di grande popolarità specialmente in Valle Isarco e lungo la Strada del Vino.

Le bevande tipiche del Törggelen sono il vino novello e il mosto dolce. Come piatto principale si era soliti servire un tempo cibi semplici come salamini speziati e speck, mentre dolci Krapfen e caldarroste rappresentavano il dessert ideale a chiusura del pasto. Oggi, si gustano prevalentemente piatti a base di carne con carne in salamoia, vari tipi d’insaccati, canederli e crauti. Se desiderate provare almeno una volta quest’usanza autunnale, dovete cercare delle locande e masi in Alto Adige con il sigillo del “Gallorosso”.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK