Scopri l'inverno

in Alto Adige!

Vai alle offerte

Il Ballo delle Streghe al Passo delle Erbe: ecco come è iniziato

Ballo delle Streghe

Il Passo delle Erbe si trova a 2.003 metri di altitudine ed è facilmente raggiungibile da Funes e Bressanone. In questo pittoresco paesaggio montano sono vive ancora oggi molte usanze belle e spaventose al tempo stesso, una i queste è il ballo delle streghe! E non c’è da sorprendersi: quando il Sasso Putia è avvolto da banchi di nebbia e nuvole basse, offre lo scenario ideale per spettacoli da paura.

Secondo vecchie leggende un tempo vivevano qui streghe che attiravano ingenui escursionisti portandoli alla perdizione. Chi desidera sentire la loro risata e vedere da vicino il loro ballo, dovrebbe recarsi nella valle del Sasso Putia a luglio nelle sere di luna piena

Il Ballo delle Streghe al Passo delle Erbe: solo per tipi forti

Ogni anno si ripete: attori dilettanti in costume fanno rivivere di sera il tradizionale spettacolo delle streghe. Stregoni che si perdono in balli selvaggi accompagnati dalla musica scortano i partecipanti del tour fino al pendio del Sasso Putia. Qui vivrete scene da paura! Sui prati del Sasso Putia potrete ammirare da vicino il ballo delle streghe. L’ora prima di mezzanotte gli stregoni narreranno vecchie leggende sulle streghe, gli spiriti e i demoni.

Dopo lo spettacolo il programma prevede una bevuta in una baita con specialità della cucina regionale. Il mercato dei contadini fornisce informazioni sull'artigianato contadino e svela tante curiosità. 

Inoltre, presso il Passo delle Erbe gli appassionati di sport invernali vi troveranno una pista di sci di fondo!

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK